Risparmio in bolletta per le utenze elettriche in bassa tensione diverse dagli usi domestici

Risparmio in bolletta per le utenze elettriche in bassa tensione diverse dagli usi domestici

Per i consumi di competenza dei mesi di maggio, giugno e luglio 2020, l’ARERA (Autorità di Regolazione per l’energia, reti e ambiente), a seguito del Decreto Rilancio (decreto legge 19/05/2020, n. 34), ha emesso un provvedimento che riduce la spesa delle utenze elettriche connesse in bassa tensione diverse dagli usi domestici, con riferimento alle voci della bolletta identificate come “trasporto e gestione del contatore” e “oneri di sistema”.

È un provvedimento che si applica in maniera automatica, senza necessità di alcuna richiesta da parte delle utenze. Inoltre, se alla data del provvedimento fossero già stati fatturati dei consumi relativi al periodo maggio/luglio, i conguagli saranno effettuati entro la seconda fatturazione successiva.

 

About the Author
HaSSenergia