Verso la fine del mercato tutelato: la parola d’ordine è confrontabilità

Verso la fine del mercato tutelato: la parola d’ordine è confrontabilità

Dal primo luglio del prossimo anno gli utenti che non sono ancora passati al mercato libero di gas e luce si troveranno necessariamente a dover operare una scelta: cesserà infatti il mercato di maggior tutela, quello che si basa su tariffe decise in base ad alcuni parametri dall’Autorità dell’Energia (Arera).

Con l’avvicinarsi della scadenza, per accompagnare in maniera graduale gli utenti che si troveranno a scegliere tra diverse offerte del mercato libero, l’Autorità ha stabilito che ogni società di vendita inserisca all’interno delle proprie offerte anche l’offerta Placet. Che cosa significa Placet? Si tratta di un’offerta a Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela. In pratica il prezzo è liberamente stabilito dal venditore ma l’offerta è predefinita in base a condizioni contrattuali prefissate dall’Autorità.

L’offerta PLACET prevede due formule, una a prezzo fisso e una a prezzo variabile:
• prezzo fisso, determinato dalla negoziazione tra venditore e cliente finale mantenuto invariato per dodici mesi;
• prezzo variabile, aggiornabile periodicamente in base ad una indicizzazione predeterminata dall’Autorità e collegata al valore all’ingrosso di luce e/o gas.

Si tratta volutamente di offerte semplificate e standardizzate, che non includono la fornitura di servizi o di prodotti aggiuntivi come sconti o omaggi, in modo da agevolare il confronto.

Cosa cambia per i nostri clienti? In verità nulla dal momento che la confrontabilità è alla base del nostro servizio. SocietàServizi Energia ha come riferimento per le proprie offerte gli indici dell’Autorità, che sono pubblici e confrontabili, e il risparmio che proponiamo fa da sempre riferimento a un dato oggettivo, all’insegna della totale trasparenza.

Nei nostri uffici troverai un operatore a tua disposizione che sarà felice di calcolare quanto puoi realmente risparmiare con le nostre tariffe.

Il risparmio, per essere reale, deve essere misurabile e confrontabile.

 

Download pdf

About the Author
HaSSenergia